fbpx

Beccato a gettare i rifiuti: multato dai vigili di Pontecorvo

TERRITORIO – Il vice sindaco Nadia Belli: “I controlli della task-force Asm e Polizia Locale saranno quotidiani e verranno anche intensificati durante le vacanze pasquali”

Gli agenti della Polizia Municipale hanno identificato l’autore di uno dei tanti abbandoni incontrollati di rifiuti che si registrano in questi giorni a Pontecorvo. Si tratta di un cittadino residente in un comune limitrofo, già contravvenzionato. Comune e Asm (Azienda speciale multiservizi) ribadiscono che l’abbandono di rifiuti, oltre ad essere un gesto di inciviltà, è anche un reato perseguibile per legge.

“Per fortuna possiamo contare sul senso civico della maggioranza dei nostri concittadini che diligentemente – commenta Gino Trotto, presidente della Asm –conferiscono i rifiuti nel rispetto della differenziata, estesa in questi giorni a tutta la parte alta della città. I pochi maleducati che ancora gettano i sacchetti per strada offendono i tanti cittadini di Pontecorvo che ogni giorno, rispettosi dell’ambiente, delle leggi e della comunità, conferiscono correttamente i rifiuti. Siamo grati a questi ultimi, e saremo inflessibili nel perseguire la maleducazione degli incivili. Adesso scatta la tolleranza zero”.

“Non è difficile differenziare i rifiuti in casa. Ve lo dice chi, come la sottoscritta, già da anni separa l’immondizia domestica e la conferisce nelle isole. I dati del sistema informatizzato indicano che ancora tante famiglie residenti in prossimità delle isole ecologiche non differenziano e preferiscono caricare i rifiuti in auto, raggiungere le periferie e buttarli nei vecchi cassonetti che in questi giorni sono stracolmi. È una perdita di tempo.

Tra poco – precisa il vicesindaco e assessore Nadia Belli –  i contenitori del vecchio sistema di raccolta saranno rimossi. Sarà inevitabile differenziare in casa e conferire presso le isole.  Invito i miei concittadini ad adeguarsi subito”.

L’appello di Nadia Belli è rivolto ai pontecorvesi che, sebbene residenti nei pressi delle isole già attivate e dunque nelle condizioni di fare la differenziata, continuano a recarsi in periferia per liberarsi dei rifiuti domestici. “Separare i materiali – conclude Belli – è più facile di quanto crediate”

I controlli della task-force Asm e Polizia Locale saranno quotidiani e verranno anche intensificati durante le vacanze pasquali. Entro metà settimana tutto il centro cittadino sarà servito dalle isole ecologiche e dalla prossima inizieranno le installazioni delle isole di prossimità nelle periferie e nelle contrade rurali.

L’articolo Beccato a gettare i rifiuti: multato dai vigili di Pontecorvo proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: