fbpx

“Cassino Fantastica”: oltre 2000 visitatori per il Festival del Fumetto di Cassino

CULTURA – Grande successo dell’evento presso il Museo Historiale. Numerosi gli ospiti presenti. Il prossimo appuntamento nel 2023 con la terza edizione

È calato il sipario sulla seconda edizione di “Cassino Fantastica”, il Festival del Fumetto e della Cultura del Nuovo Millennio che si è svolto a Cassino, presso il Museo Historiale, nelle giornate del 30 aprile e del 1 maggio. Una seconda edizione che ha fatto registrare numeri da urlo – con oltre 2000 visitatori – tanto che già nel primo giorno sono state superate le presenze complessive della prima edizione. Grazie alla collaborazione delle istituzioni, dei nostri partner, degli autori, dei relatori, degli espositori, delle associazioni e di tutti i volontari coinvolti nel progetto, è stato possibile offrire a tutti i visitatori una due giorni davvero FANTASTICA, ricca di attività e iniziative che hanno raccolto l’attenzione e la soddisfazione di quel pubblico di giovani e meno giovani che ha invaso gli spazi del Museo HIstoriale creando un caleidoscopio unico di colori e allegria. 

La kermesse, organizzata dalla “Kirby Academy”, accademia del fumetto a Cassino, in collaborazione con il Comune di Cassino, Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo, con la Banca Popolare del Cassinate e con la supervisione del Direttore Culturale Alessandro Bottero, ha animato la città grazie a un programma di eventi che, anche grazie alla collaborazione con Wicked Comics ONG organizzatori di “Malta Comic Con”, l’Agenzia governativa Malta Heritage e “Lanciano nel Fumetto”, ha visto coinvolti ospiti di fama nazionale e internazionale. Una due giorni frenetica vissuta all’insegna del divertimento e caratterizzata da incontri con gli autori, workshop, eventi Cosplay, momenti musicali, mostre e conferenze, area espositori, area games, giochi di ruolo e tanto altro ancora.

Tra i numerosi gli ospiti di rilievo di questa seconda edizione ricordiamo Ediberto “Edym” Messina (primo disegnatore italiano della serie argentina “Dago”), Luca Bonessi (in forza alla Sergio Bonelli Editore nello staff di Dragonero e Julia), le “madrine” del Festival Michela Cacciatore (disegnatrice per Disney, Mattel, De Agostini, Editoriale Aurea, Marvel Books e Soleil), Monica Catalano (talentuosa autrice che si è imposta a livello nazionale a suon di Principesse Disney, W.I.T.C.H. e altre serie disneyane) e Cristina Fabris (maestra dell’erotismo, nonché una delle colonne portanti di FumettA), la Graphic Journalist Takoua Ben Mohammed con e l’immensa Yoshiko Watanabe (animatrice e fumettista per Topolino, Tiramolla, Bia, Kyashan, Doraemon, Mademoiselle Anne, Galaxy Express 999, Astro Boy, La principessa Zaffiro, Hurricane Polimar ed altro ancora).

Emozione e commozione sono invece sempre di casa quando si ricorda Lorenzo Bartoli, autore che con il suo talento poliedrico e brillante ha rivoluzionato il fumetto italiano, ma che purtroppo ci ha lasciati prematuramente. Anche quest’anno “Cassino Fantastica” ha voluto rendere omaggio a Lorenzo, assegnando otto premi alla sua memoria alla presenza della figlia Greta e della moglie Tiziana, nonché dell’amico e co-creatore di “Arthur King” Andrea Domestici.

“Cassino Fantastica – dichiara il Direttore Culturale Alessandro Bottero – si conferma il festival dedicato alla cultura pop più importante del Basso Lazio, ormai fiore all’occhiello della città, con una crescita rispetto al 2021 oltre ogni aspettativa. L’offerta culturale è stata pari a quella di festival più blasonati e con maggiore risonanza mediatica, e la risposta del pubblico ha confermato che questa è la strada giusta. Per il futuro mi aspetto una collaborazione ancora più stretta da parte delle istituzioni per dare al festival ancora più risonanza sia nazionale che internazionale”.

“È stata una sfida complessa e difficile – continua l’Assessore alla Cultura Danilo Grossi – ma sapevamo che Cassino Fantastica aveva delle grandi opportunità di crescita e questa seconda edizione lo ha dimostrato ampiamente. Cassino per un weekend è diventata centrale nel panorama culturale e fumettistico italiano e questo ci rende davvero orgogliosi come amministrazione comunale per aver accompagnato gli organizzatori di questo bellissimo evento che è già diventato una grande certezza”.

Vincenzo Formisano, Presidente della Banca Popolare del Cassinate conclude: “Questa seconda edizione di Cassino Fantastica è stato un tuffo entusiasmante nel mondo della fantasia, dei fumetti, dell’immaginazione, del disegno. Un’occasione bellissima e speciale per dare nuova vita ad uno dei luoghi più importanti e simbolici della nostra città, l’Historiale, che ha ospitato una manifestazione piena di vita e di colore. La Banca Popolare del Cassinate è stata main partner di questo evento e siamo davvero orgogliosi di aver creduto in questo progetto sin dalla sua prima edizione”.

Un bilancio, dunque, estremamente positivo, che ci ripaga degli sforzi compiuti per organizzare questo evento e allo stesso tempo conferma la bontà della nostra iniziativa e il fermento culturale di questo territorio.

Lo staff di “Cassino Fantastica” ci tiene pertanto a ringraziare tutti i partner, gli ospiti, le istituzioni, le associazioni, i volontari e soprattutto il pubblico, accorso davvero numeroso oltre ogni aspettativa, per aver reso queste due giornate davvero indimenticabili.

Si chiude, dunque, questa seconda, entusiasmante edizione, e la nostra amica aliena Fantastica si prepara a far ritorno nella sua Galassia, portando con sé consigli (giusti), critiche (poche) ed elogi (molti) da cui partire per progettare la terza stagione, perché Fantastica tornerà, e siamo sicuri che il prossimo viaggio ci porterà verso l’infinito e oltre. Cassino Fantastica per ora vi dà quindi appuntamento al 29, 30 aprile e 1 maggio 2023.

Lo Staff di Cassino Fantastica

Cassino Fantastica e Kirby Academy sono progetti di Cagliostro E-Press APS.

Ringraziamo:

Banca Popolare del Cassinate, Wicked Comics, Heritage Malta, malta Comic Con, Lanciano nel Fumetto, Antani Comics, LeggoCassino.it, PlusNews, GamersParadise.it, Meta Lux, Game People Gaeta, Graphic in Progress, Mondadori Bookstore Cassino, Yammo.it, Rinoleggio.it, RiComputer, Trecento gradi Cassino, Locanda d’amore, Caffè Reale, Ryo Sushi Restaurant, B&B Parini, La Suite, Lo Scorcio, Dike, Associazione Genitori “Pio Di Meo”, IIS Carducci, I.I.S. San Benedetto, Autentica Cooperativa Sociale, M.A.C. Valle del Liri – Pontecorvo, Centro Islamico Culturale “La Luce”.

L’articolo “Cassino Fantastica”: oltre 2000 visitatori per il Festival del Fumetto di Cassino proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: