fbpx

Cassino, via Selvotta al buio: la Lega bacchetta il sindaco

POLITICA – Il coordinatore cittadino del Carroccio Alessio Ranaldi incalza Salera: “Una simile mancanza non è più tollerabile”

“Non è cambiato nulla dall’ultimo appello lanciato dai residenti di via Selvotta al sindaco di Cassino, Enzo Salera. La popolosa contrada è al buio da mesi, nonostante i gravi fatti di cronaca avvenuti e che hanno visto come vittime anziani residenti presi di mira da truffatori e ladri. Il tratto di strada, altamente pericoloso di giorno, al calar della sera diventa una trappola mortale per coloro che si trovano a dover transitare a piedi”.

A parlare è Alessio Ranaldi, coordinatore cittadino della Lega di Cassino, che incalza il sindaco Salera e dice: “Le abitazioni avvolte nelle tenebre diventa preda di malintezionati che più volte hanno dato vita a vere e proprie razzie. Una simile mancanza non è più tollerabile come non è tollerabile che i residenti, pur essendo cittadini di Cassino e che quindi sostengono i servizi di pubblica utilità pagando le tasse, vengano abbandonati al loro destino” .

L’articolo Cassino, via Selvotta al buio: la Lega bacchetta il sindaco proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: