fbpx

Come pulire e cucinare gli agretti

Categoria: Contorni

Ingredienti per la pulizia degli agretti

  • Barba di frate (agretti) 300 g
  • Bicarbonato 1 cucchiaio
  • Acqua q.b.

Per gli agretti lessati

  • Barba di frate (agretti) 200 g già puliti
  • Sale fino q.b.
  • Ghiaccio q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per gli agretti al vapore

  • Barba di frate (agretti) 200 g già puliti
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Per gli agretti in padella

  • Barba di frate (agretti) 200 g già puliti
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Come pulire gli agretti

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 1

Per pulire gli agretti come prima cosa sistemateli su un tagliere e con un coltello incidete la parte inferiore delle radici (1) ed eliminatela (2). Se preferite potete fare questa operazione anche spezzando a mano pochi agretti alla volta. Versate dell’acqua in una ciotola capiente e unite un cucchiaio di bicarbonato (3).

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 2

Mescolate (4) e sistemate gli agretti all’interno (5). Cambiate l’acqua 1-2 volte sino a che l’acqua nella ciotola non risulterà pulita. Sciacquateli poi sotto l’acqua corrente (6) e utilizzateli per le vostre ricette.

Come lessare gli agretti

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 3

Per lessare gli agretti riempite una pentola con acqua, aggiungete gli agretti, precedentemente puliti, e ponetela sul fuoco (7). Unite il sale (8) e lasciate cuocere per 5 minuti dal bollore (9).

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 4

Ora per mantenere il colore vivo degli agretti scolateli con una schiumarola e trasferiteli in una ciotola con acqua e ghiaccio (10); in questo modo bloccherete immediatamente la cottura. Scolateli bene (11) e conditeli con un filo d’olio prima di servirli (12).

Come cuocere al vapore gli agretti

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 5

Per cucinare gli agretti al vapore versate in una pentola un bicchiere d’acqua (13), posizionate sopra il cestello (14) e sistemate gli agretti, precedentemente puliti, all’interno. Condite con il sale (15).

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 6

Coprite con l’apposito coperchio (16) e lasciate cuocere per 15 minuti (17). Trasferite gli agretti in un piatto e conditeli con olio (18) e una grattata di pepe nero.

Come cucinare in padella gli agretti

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 7

Per cucinare gli agretti in padella sbucciate uno spicchio d’aglio e sistematelo in padella con un filo d’olio (19). Lasciatelo imbiondire e aggiungete gli agretti già puliti (20). Mescolate per farli insaporire (21).

Come pulire e cucinare gli agretti, passo 8

Condite con sale e pepe (22), poi cuocete per circa 15 minuti (23), aggiungendo un goccio d’acqua al bisogno. Eliminate lo spicchio d’aglio e servite gli agretti in padella (24).

Conservazione

E’ possibile conservare gli agretti crudi nel frigorifero, avvolti nella carta da cucina, nel ripiano inferiore. In questa maniera si manterranno fino a 4-5 giorni.

Una volta cotti, conservare in un contenitore ermetico nel frigorifero, per circa 3 giorni.

Consiglio

Con gli agretti si possono preparare tantissime ricette. Non solo contorni, ma anche primi piatti o pizze rustiche!

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: