fbpx

Crostata con albicocche e crema

Categoria: Dolci

Ingredienti

Farina 00 250 gBurro 125 gZucchero a velo 100 gUova 60 g (1 medio)Scorza di limone 1

per la crema

Latte intero 250 gZucchero 60 gTuorli 36 g (circa 2)Farina 00 30 gScorza di limone 0,5

per guarnire

Albicocche 500 gZucchero di canna 2 cucchiaiMenta q.b.

Preparazione

Crostata con albicocche e crema, passo 1

Per preparare la crostata con albicocche e crema, iniziate a preparare la pasta frolla con il metodo della sabbiatura. Versate la farina in un mixer con il burro freddo a pezzetti (1). Azionate le lame a più riprese, ottenendo un composto sabbioso. A questo punto unite lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto (2) e la scorza grattugiata del limone (3). Azionate nuovamente le lame per pochi secondi e a bassa velocità.

Crostata con albicocche e crema, passo 2

Quando il composto si sarà amalgamato (4), trasferitelo sul piano di lavoro. Compattate velocemente con le mani formando un panetto (5) e avvolgetelo nella pellicola. Mettetelo a riposare in frigorifero per almeno mezzora. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Versate il latte intero in un pentolino con la scorza di mezzo limone e scaldatelo a fuoco basso (6).

Crostata con albicocche e crema, passo 3

In una ciotola mettete lo zucchero e i tuorli d’uovo (7), sbatteteli con una frusta, fino a ottenere una crema liscia e chiara. Versate anche la farina setacciata (8) e mescolate ancora per avere composto omogeneo. Aggiungete, poco alla volta, il latte riscaldato, filtrandolo con un colino (9) e mescolate la crema con la frusta.

Crostata con albicocche e crema, passo 4

Versate il composto in un pentolino antiaderente e mescolate con un cucchiaio cuocendo a fuoco basso (10). Lasciate cuocere la crema pasticcera, senza mai smettere di mescolare finché non si sarà addensata (11). Ci vorranno pochi minuti. Trasferite la crema in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare (12).

Crostata con albicocche e crema, passo 5

Riprendete la pasta frolla e stendetela tra due fogli di carta forno leggermente infarinati con il mattarello (13). Foderate con la frolla lo stampo da crostata del diametro di 24 cm, precedentemente imburrato. Ritagliate la pasta in eccesso (14), con un coltellino. Bucherellate con i rebbi della forchetta (15).

Crostata con albicocche e crema, passo 6

Ricoprite quindi la pasta frolla con un foglio di carta da forno e versatevi sopra dei fagioli secchi o le sfere di ceramica (16). Cuocete la pasta frolla nel forno preriscaldato a 180° in modalità statica nel ripiano medio del forno per circa 15 minuti. Sfornate, togliete la carta forno con i fagioli secchi (17) e lasciate raffreddare. Lavate e asciugate bene le albicocche. Tagliatele a metà e togliete il nocciolo 18).

Crostata con albicocche e crema, passo 7

Stendete la crema raffreddata al centro della crostata e livellate utilizzando il dorso di un cucchiaio (19). Disponete le metà delle albicocche con la parte della buccia rivolta verso l’alto. (20). Cospargete con lo zucchero di canna. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti in questo modo le albicocche risulteranno più morbide e leggermente caramellate. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Trasferite su un piatto da portata e decorate la crostata con albicocche e crema con foglioline di menta (21).

Conservazione

La crostata con albicocche e crema si conserva in frigo per un paio di giorni. Potete preparare in anticipo sia la frolla che la crema.

Consiglio

Potete sostituire le foglioline di menta con granella o scaglie di mandorle. Per realizzare la pasta frolla potete usare la planetaria invece del mixer, in alternativa potete impastare a mano, avendo cura di lavorare la frolla velocemente per non riscaldarla eccessivamente. Se lo avete usate uno stampo con fondo removibile e con superficie bucherellata ma vanno bene anche altre teglie in vetro pirex, ceramica o antiaderenti, adatte alla cottura in forno.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: