fbpx

Diocesi e Ateneo, firmata la Convenzione Quadro

UNICAS – All’Università la sigla dell’intesa sottoscritta dal Rettore Dell’Isola, dal Presidente Cecchin, dal Rettore Agustin Hernandez Vidales e dal Vescovo Gerardo Antonazzo

di Francesca Messina

E’ stata firmata ieri, presso la Sala del Consiglio del Rettorato dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, la Convenzione-Quadro.

A firmare la Convenzione-Quadro presso la Sala del Consiglio del Rettorato dell’Università di Cassino, sono stati: per l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale il Rettore, Marco Dell’Isola; per la PAMI il Presidente P. Stefano Cecchin; per l’Antonianum il Rettore Magnifico, Agustin Hernandez Vidales; per la Diocesi di Sora, Cassino,Aquino e Pontecorvo il Vescovo Mons. Gerardo Antonazzo.

La firma, ha spiegato il Vescovo Antonazzo, è solo un inizio di un rapporto nuovo e più ricco con il territorio, nel segno della reciprocità.

L’esperienza, ha sottolineato il Rettore Dell’Isola, dimostra che la collaborazione aiuta e consente di allargare gli orizzonti per rendere ancora più incisiva l’offerta formativa. La Convenzione-Quadro è dunque un grande tavolo in cui possono essere portati tanti progetti utili a studenti e a tutti.

Per iniziativa di Don Benedetto Minchella e della Caritas Diocesana, la Cappella universitaria diventerà anche un punto di ascolto, di sostegno e di accompagnamento a chi si trovi in difficoltà.

I loro interventi si sono svolti nella convinzione generale che la collaborazione tra enti possa senza dubbio ampliare e potenziare l’impegno di ciascuno per avviare e realizzare progetti atti a migliorare la vita delle persone aiutandole ad esprimere al meglio le proprie potenzialità e risorse. Progetti che saranno all’insegna della inclusività, mirando a conoscere le altre culture e a convivere con esse, senza alzare muri, grazie alla internazionalità della Pami e al fatto che il 16% degli studenti sono stranieri; dell’impegno per “la casa comune”, per la sostenibilità e l’accoglienza.

Si rinnovano e si ampliano gli accordi di cooperazione tra Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Pontificia Accademia Mariana Internazionale, Pontificia Università Antonianum e Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo

I primi accordi di cooperazione risalgono al 2016 e oggi vengono rinnovati con ancor maggiore convinzione e volontà di lavorare in sinergia ma anche in maniera più strutturata, non più a due a due; oggi sono quattro enti che si prendono per mano e si impegnano a collaborare per la promozione del territorio per il benessere della popolazione. Un’intesa costruttiva per il territorio nell’ottica ampia della “ecologia integrale”, della “cultura dell’incontro” e della “cultura della pace” che mira a sviluppare e organizzare al meglio le potenzialità del sistema della ricerca scientifica e della formazione, a migliorare e valorizzare la conoscenza e lo sviluppo delle molteplici tradizioni culturali e religiose a carattere “mariano” dei territori del Lazio Meridionale.

In tale quadro di riferimento, sarà possibile organizzare, attraverso specifici accordi attuativi fra le parti, attività di collaborazione scientifica, attività di supporto alla didattica; attività di ricerca, consulenza e/o formazione commissionate, partecipazione a bandi nazionali/internazionali. La Convenzione-Quadro, che precisa ogni dettaglio degli accordi, ha individuato i seguenti referenti e responsabili: per la PAMI e la PUA il Dott. Paolo Cancelli Direttore dell’Ufficio Sviluppo di entrambe le istituzioni; per l’Università la Prof.ssa Alessandra Sannella, Delegata del Rettore allo Sviluppo Sostenibile: per la Diocesi l’Ing. Riccardo Petricca. La Convenzione-quadro ha la durata di cinque anni a decorrere dalla data della stipula.

L’articolo Diocesi e Ateneo, firmata la Convenzione Quadro proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: