fbpx

Eventi estivi, la Regione non finanzia Cassino. Evangelista se la ride

POLITICA – Il consigliere di opposizione sferza l’amministrazione Salera: “Questo la dice lunga sull’alta considerazione che il Partito Democratico e l’amministrazione regionale hanno nei confronti dell’attuale sindaco”

“A fronte di una di richiesta di finanziamento degli eventi dell’estate cassinate per la somma di €20.000, la società Lazio crea, che sappiamo essere creatura vicina all’attuale amministrazione del buon Zingaretti, è riuscita a dare Zero al comune di Cassino. Questo la dice lunga sull’alta considerazione che il Partito Democratico a livello regionale e l’amministrazione regionale hanno nei confronti dell’attuale sindaco di Cassino, sebbene sia parte integrante del partito democratico, almeno cosi sembra sulla carta”.

A parlare è il consigliere comunale di opposizione, Franco Evangelista dopo che è stata pubblicata la graduatoria dei finanziamenti elargiti dalla Regione per gli eventi estivi. (LEGGI QUI: Eventi estivi, il Comune di Cassino non ottiene il finanziamento regionale). Prosegue il consigliere: “Ed allora quale migliore occasione di farsi la foto con I Rioni del gonfalone di Caira, sperando che la questione passi inosservata”.

Conclude il consigliere: “Ma non è cosi. Il 25 Settembre si sta avvicinando e con le elezioni nazionali anche quelli della Regione Lazio, perché durante le tornate elettorali nazionale e regionale finalmente riusciremo a spazzare via questa classe dirigente del Partito Democratico inadeguata e contraria alla nostra città. E questo sarà solo l’avviso di sfratto più importante, che nel 2024 riguarderà il sindaco Salera e la sua amministrazione”.

L’articolo Eventi estivi, la Regione non finanzia Cassino. Evangelista se la ride proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: