fbpx

Frecciarossa, numeri in aumento nonostante il Covid

IL FATTO – In tanti hanno usufruito della linea veloce a Cassino e Frosinone, oggi la giunta regionale del Lazio ha dato l’ok definitivi alla proroga del Tav in Ciociaria. Il plauso di Buschini

La giunta regionale del Lazio, su proposta dell’assessore Mauro Alessandri ha approvato
nella seduta di oggi la delibera per la conferma delle fermate Tav in provincia di
Frosinone.

Nella stessa delibera si riconosce la funzione importante della tratta nell’ottica di
perseguire l’ammodernamento ed il potenziamento dell’assetto infrastrutturale della
Regione, per le ricadute positive in termini di rilancio dell’economia, di sviluppo sociale
e di impatto ambientale.

Nonostante il periodo di pandemia di questi 2 anni che ha limitato la mobilità, i numeri
di utilizzo del servizio sono in aumento e per questo il rinnovo della sperimentazione,
con lo stanziamento di 1,9 milioni di euro.

“Una bella notizia, dunque, per il nostro territorio, che spazza via le polemiche di qualche
giorno fa e che ci proietta verso la stabilizzazione di questo importante servizio” commenta il consigliere regionale del Lazio Mauro Buschini.

L’articolo Frecciarossa, numeri in aumento nonostante il Covid proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: