fbpx

Gli studenti dell’ITIS “Ettore Majorana” da Papa Francesco

SCUOLA – Gli alunni, insieme al preside Merino, don Francesco Vennitti e una famiglia ucraina a Roma dal Santo Padre. Una giornata indimenticabile per tutta la delegazione scolastica

di Francesca Messina

Mercoledì scorso, il dirigente scolastico dell’ITIS “Ettore Majorana” di Cassino Pasquale Merino, don Francesco Vennitti ed una famiglia ucraina, ospite della parrocchia di Sant’Antonio di Padova, si sono recati a Roma dal Papa. Il Santo Padre ha ringraziato il preside Merino per quanto hanno fatto gli studenti durante il periodo della raccolta alimentare devoluta ai nuclei familiari ucraini e per il loro impegno profuso nell’accompagnare quotidianamente questi adolescenti nelle varie attività scolastiche di integrazione. Papa Francesco ha altresì esteso il suo grazie anche agli alunni delle altre scuole impegnati in queste attività solidali.

E’ stata una giornata memorabile ed indimenticabile. Sicuramente l’anno prossimo tutta la scuola, docenti, ragazzi e personale ATA del Majorana chiederanno ancora una volta di essere ricevuti dal Papa.

Gli studenti del “Majorana” in questi mesi sono molto attivi presso la comunità parrocchiale di Sant’Antonio di Padova, dove hanno dato una grossa mano nel raccogliere i pacchi alimentari per gli ucraini, ed accompagnano questi giovani alunni stranieri durante il tempo libero ai parchi giochi e a visitare alcuni posti della Città.  

L’articolo Gli studenti dell’ITIS “Ettore Majorana” da Papa Francesco proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: