fbpx

I Modena City Ramblers a Castelnuovo Parano

CULTURA – Dopo il concerto dello scorso anno a Cassino nell’evento dedicato ai sanitari per la lotta al Covid, la band emiliana torna ad esibirsi in Ciociaria. Ecco quando

Da “Bella Ciao” a “Contessa” passando per “Transamerika” e “Mia dolce rivoluzionaria”, i Modena City ramblers nel mese di ottobre 2021 hanno “infiammato” il parco Baden Powell che è tornato a ballare e divertirsi. Neanche la pioggia, li ha fermati.

“Per noi è molto importante essere qui e portare la nostra vicinanza a chi ha patito più di tutti questi ultimi due anni e si è veramente speso per fare qualcosa di molto importante, quindi siamo davvero contenti di essere a Cassino per questo evento. Noi, come musicisti – disse al nostro giornale Davide Dudu Morandi, cantante della band subito dopo quel concerto – il periodo di fermo lo abbiamo subito forse più di tutti: l’importante è essere ripartiti quest’anno, non fermarci più e continuare a suonare anche nei prossimi mesi e nei prossimi anni perché c’è tutto un settore in ginocchio che non può più permettersi di non lavorare. Siamo stati i primi a fermarci e gli ultimi a ripartire, adesso è ora di ripartire sul serio”.

E adesso che la ripartenza entra nel vivo, i “Modena” tornano in Ciociaria con il tour “Appunti Partigiani 2005-2022”. Si esibiranno- come annuncia il sindaco Oreste De Bellis – al Centro Storico Terra-Polivalente di Castelnuovo Parano la sera del 13 agosto.

“La pandemia ci ha rallentato, ma non ci ha fermato. Con un paio di anni di ritardo festeggiamo i 15 anni di Appunti Partigiani con un tour che ci vedrà impegnati tutta l’estate” gli fa eco la band pubblicando le date del tour tra cui compare, appunto, quella in Ciociaria.

L’articolo I Modena City Ramblers a Castelnuovo Parano proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: