fbpx

Il Cassino torna a vincere, ma la strada è ancora in salita

SPORT – Al Salveti gli azzurri fanno punteggio pieno dopo sei mesi. La cronaca dei 90′ e il commento post gara a cura di Giovanni Trupiano. Mercoledì si torna in campo

Dopo quasi sei mesi il Cassino Calcio ottiene un’importantissima vittoria in questa 30esima giornata di campionato di serie D girone G. La gara è stata in pratica uno scontro diretto tra due formazioni, il Cassino e l’Atletico Uri che lottano per la salvezza.

Ad inizio partita sono i sardi ad affacciarsi nell’area azzurra, precisamente al 3 all’8 e al 12 del primo tempo ma, senza alcun risultato. Ci riprovano i sardi al 15 sfiorando il colpo gobbo con Ravot. Tra il 20 esimo ed il 40esimo del primo tempo, la partita diventa soporifera.

A svegliarla ci pensa l’azzurro Daerbo che semina il panico nell’area dell’Uri e viene atterrato. Calcio di rigore trasformato da Sorgente. La seconda frazione di gioco vede un Cassino che tenta a tutti i costi di chiudere la gara ma rischia il pareggio con il Revot e con Pinna che sono imprecisi.

La gara si chiude senza sussulti e con l’espulsione di Olmetto. L’ Atletico Uri in inferiorità numerica non riesce a pareggiare e gli azzurri incassano tre punti che valgono oro. Mercoledì 27 aprile, gli azzurri affronteranno l’Artena che non più nulla da chiedere al campionato, e domenica prossima primo maggio, affronterà l’Afragolese.

Giovanni Trupiano

L’articolo Il Cassino torna a vincere, ma la strada è ancora in salita proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: