fbpx

Incidente in pieno centro, si aggrava il minorenne ferito

CRONACA – Il ragazzo è stato elitrasportato all’ospedale Umberto I di Roma

È in coma farmacologico ed è stato trasferito di urgenza presso l’ospedale Umberto I di Roma, uno dei due feriti dell’incidente di stanotte tra un’auto ed uno scooter. Inizialmente, si pensava fosse solo uno il ragazzo a bordo del mezzo a due ruote poi invece si è saputo che i giovanissimi sul mezzo a due ruote erano in realtà due. Il ragazzo di 17 anni ha avuto un forte trauma cranico ed uno toracico con dolori lancinanti al petto.

L’incidente di cui vi abbiamo riferito, si è verificato intorno alle 2 di questa mattina, sul centralissimo Corso della Repubblica, in quella zona meglio conosciuta a Cassino come “le tre pompe”. Lo scooter per motivi che sono al vaglio delle forze dell’ordine ha impattato contro una Ypsilon 10. I due ragazzi prontamente soccorsi, sono stati condotti presso il Santa Scolastica di Cassino, le loro condizioni inizialmente non sembravano gravi. Poi la situazione è precipitata. Il sindaco Enzo Salera, appena appresa la notizia si è detto molto dispiaciuto anche perché il padre del ragazzo ferito è un dipendente del Comune di Cassino.

Salvatore Trupiano

L’articolo Incidente in pieno centro, si aggrava il minorenne ferito proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: