fbpx

La BPC punta sul digitale

ECONOMIA – Banca Popolare del Cassinate è la prima banca di territorio che promuove la digitalizzazione delle PMI

La BPC continua a sostenere le imprese e lavora per sviluppare innovazione e digitalizzazione. E’ in quest’ottica che, nei giorni scorsi è stata firmata una convenzione tra la Banca Popolare del Cassinate e la Cicero DIH Lazio per supportare lo sviluppo digitale delle imprese del territorio. A stipulare l’accordo il Presidente della BPC Vincenzo Formisano e il Presidente di Cicero DIH Lazio Angelo Camilli.

Cicero DiH Lazio è una società consortile promossa da Unindustria con CNA e Federlazio, nata con l’obiettivo di supportare le realtà imprenditoriali del Lazio nella trasformazione digitale.

La valutazione della “maturità digitale” delle PMI e la Diagnosi del proprio livello di Cyber Security viene effettuata con il supporto di piattaforme realizzate in collaborazione con Università e Centri di Competenza a livello nazionale

“L’accordo che abbiamo stipulato – spiega il Direttore Generale della BPC Roberto Caramanica – ci permette di promuovere presso le aziende del territorio – a partire da quelle clienti della BPC – le attività del Digital Innovation del Lazio. Le imprese clienti della banca che decideranno di aderire al progetto, potranno usufruire di una tariffa competitiva e agevolata per accedere a diversi servizi, come la valutazione del grado di “Maturità digitale dell’imprese” dal punto di vista della digitalizzazione dei processi e dei prodotti, la definizione e la mappatura dei gap nelle tecnologie di processo e il posizionamento rispetto ai competitor e al mercato di riferimento, l’analisi dei possibili interventi e la definizione di eventuali attività di miglioramento, unitamente all’individuazione di possibili modalità di finanziamento. Inoltre, sarà possibile testare la sicurezza informatica dell’azienda. Queste agevolazioni saranno ancora più consistenti per le prime 20 aziende presentate dalla BPC che entro il 30 settembre 2022 aderiranno alla proposta. Si tratta di una grande opportunità per le imprese del territorio, soprattutto in un periodo delicato e di transizione come quello che stiamo vivendo”.

“In più occasioni – dice il Presidente Vincenzo Formisano – abbiamo ripetuto e ribadito che sono indispensabili le sinergie, la creazione dello spirito di squadra. Sedere allo stesso tavolo, lavorare per un obiettivo comune è ciò di cui davvero il nostro territorio ha bisogno: la partnership tra Banca Popolare del Cassinate e Cicero DIH Lazio è un altro tassello nella creazione di una rete che abbia il duplice ruolo di proteggere e tutelare le aziende e, al tempo stesso, spingerle verso l’innovazione e verso il futuro. Le agevolazioni previste per le imprese presentate dalla banca sono la testimonianza del nostro modo di agire sul territorio: i nostri clienti non sono semplicemente numeri, ma con loro vogliamo interagire e operare offrendo un ampio servizio di supporto e di consulenza, che possa accompagnarli nel loro percorso e, nel caso delle aziende, possa aiutarle a crescere e a svilupparsi. Ogni impresa che nasce, vive, cresce è una ricchezza per tutti e porta beneficio all’intero territorio e all’intera comunità”.

“Gli obiettivi delle Aziende – dice l’Amministratore Delegato di Cicero Digital Innovation Lab del Lazio Alessandro Francolini – rimangono sempre ancorati ai target di efficienza, profittabilità e competitività sul mercato. Porre la digitalizzazione e la semplificazione dei processi al centro della strategia della propria impresa è sempre più una scelta indispensabile per un futuro di successo. Cicero DIH Lazio con il suo servizio di consulenza basato sui propri Innovation Manager di alto profilo e sulle piattaforme di diagnosi digitale utilizzate in maniera personalizzata per ogni impresa offre un’opportunità all’imprenditore od al manager di fotografare la maturità digitale della propria azienda e di condividere un percorso di evoluzione basato su iniziative e progetti che la rendano sempre più orientata all’innovazione”.

L’articolo La BPC punta sul digitale proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: