fbpx

“L’attacco al sindaco è un attacco alla sua squadra”. Di Rollo sferza D’Amico

POLITICA – Le considerazioni del presidente del Consiglio comunale di Cassino dopo la nostra intervista al presidente di ConfImpreseItalia

In riferimento all’intervista al presidente di ConfimpreseItalia Guido D’Amico pubblicata da LeggoCassino domenica 29 maggio (GUARDA QUI) riceviamo e pubblichiamo l’intervento del presidente del Consiglio del Comune di Cassino che, tirata in ballo dalle lodi di Guido D’Amico nei confronti suoi (e non solo) e delle critiche verso altri, esprime la propria opinione sulla lode, sul Sindaco e sull’operato della maggioranza.

di Barbara Di Rollo*

Non capita tutti i giorni vedere un autorevole membro di una Camera di Commercio, organismo che si occupa di ben specifiche problematiche in una attività economica rilevante, debordare dai suoi compiti istituzionali, scomodarsi per intrufolarsi inopportunamente in questioni politiche di un Ente locale e focalizzare la sua acuta attenzione sull’operato di amministratori, del passato e del presente, di una cittadina pur importante qual è Cassino.

Ciò rilevato, confesso che l’essere stata lodata per come svolgo il mio ruolo, unitamente ad altri della maggioranza di cui faccio parte e ad altri ancora (pur se il mio giudizio su qualcuno del passato potrebbe divergere da quello del dott. Guido D’Amico) mi ha lusingata e fatto personalmente piacere. Però in quella sfilza di personaggi “degni di lode” mi è parso di scorgere — ma vorrei sbagliarmi — una malevola tattica vecchiotta ben conosciuta: parlar bene di alcuni per mettere in cattiva luce altri. Nel caso di specie il sindaco Salera.

A tal proposito, uscendo dal mio ruolo istituzionale per entrare, per l’occasione, in quello dello schieramento politico nel quale mi riconosco, dico che condivido in pieno quanto fatto sinora sul piano amministrativo dalla squadra che sostiene il sindaco. Una squadra compatta, coesa dove non ci sono divergenze di fondo, anche se c’è chi, collocato su versanti opposti, ogni tanto torna ad adombrarle e probabilmente a desiderarle. Noi siamo una squadra vera e l’attacco al sindaco è un attacco alla sua squadra. Legittimo che il nostro esponente della Camera di Commercio non ne condivida la filosofia amministrativa. Non ci abbandona però la speranza che, osservando egli con più serenità, possa un giorno cambiare idea.

A me preme rilevare che nonostante le innegabili difficoltà (non viste solo da chi non vuol vedere: due anni di pandemia, dissesto finanziario, carenza di personale…), moltissimo è stato fatto in questi tre anni in tutti i campi dall’amministrazione, grazie appunto a tale squadra coesa che opera nel rispetto della legalità e della correttezza. E grazie ad un Sindaco competente, esperto conoscitore della macchina amministrativa, del bilancio comunale, attivissimo, con una capacità di lavoro unica. Grazie a ciò questa città ha fatto passi in avanti enormi, mettendosi peraltro alle spalle una esperienza litigiosa e inconcludente di altri, ai quali ci sarebbe da chiedere cosa hanno lasciato oltre il dissesto e la grana dei loculi cimiteriali.

Di fronte ad attacchi, in qualche caso scomposti, si comprende il timore di quanti, tra gli avversari, soffrono la progressiva affermazione di una personalità autorevole qual è quella di Enzo Salera e, per fini di parte, cercano di intaccame l’immagine in ogni modo e con ogni mezzo.

Forse ignari che, così facendo, mettono in sottordine il loro ruolo che è sostanzialmente quello di dare il proprio apporto per contribuire, pur dall’opposizione, alla soluzione dei problemi cittadini. Non certamente quello di fare solo e soltanto polemiche politiche. Quanto non anche mero ostruzionismo all’azione del fare dell’ Amministrazione e del Consiglio Comunale, la cui dignità ed autorevolezza siamo tutti chiamati a difendere nel solco della civile tradizione della nostra comunità e dei suoi esponenti politici che ci hanno preceduto.

*Presidente del Consiglio Comunale

L’articolo “L’attacco al sindaco è un attacco alla sua squadra”. Di Rollo sferza D’Amico proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: