fbpx

Nessun aumento delle indennità: assolto Filippo Materiale

GIUDIZIARIA – Il fatto non sussiste. Questa la motivazione addotta dal Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale di Cassino che ha prosciolto l’ex sindaco di Castrocielo dall’accusa di calunnia. Tutti i dettagli della vicenda

Il fatto non sussiste. Questa la motivazione addotta dal Giudice per le indagini Preliminari del Tribunale di Cassino nella sentenza n. 292 del 7 dicembre 2021, prosciogliendo Filippo Materiale -all’epoca sindaco di Castrocielo- dall’accusa di calunnia nei confronti di De Vito Salvatore.

In breve, di seguito, i fatti: il De Vito aveva a suo tempo diffuso a mezzo stampa come veritiera la notizia di un presunto intervenuto aumento delle indennità a favore degli amministratori di Castrocielo, che non avevano tardato a sporgere denuncia per diffamazione. Ne era seguita l’archiviazione non perché la condotta diffamatoria poteva ritenersi insussistente, ma per riconosciuta scriminante perpetrata nell’esercizio del diritto di cronaca e di critica.

Dopo l’intervenuta archiviazione della denuncia a suo carico, il De Vito ha denunciato a sua volta per calunnia il Materiale e altri sei consiglieri. Nel frattempo, il reato di calunnia si era prescritto per decorrenza dei termini.

L’allora sindaco Materiale ha rinunciato ai benefici della prescrizione ai fini dell’accertamento della verità fino in fondo. Il difensore ha avuto così modo di dimostrare come fosse del tutto infondata l’accusa di un intervenuto aumento delle indennità. Al contrario, le indennità percepite dagli amministratori comunali di Castrocielo non sono mai variate dal 2011. Questo è stato confermato dagli atti esibiti e dall’esame dello stesso imputato Materiale.

Circostanze tutte che non potevano non essere note allo stesso denunciante, il quale non è mai stato falsamente incolpato dal Materiale, in quanto non corrispondente al vero la notizia da lui diffusa a mezzo stampa.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sig. Materiale per l’esito finale della vicenda e lo stesso così conclude: “bisogna nutrire sempre rispetto e fiducia nell’operato della Giustizia, vero caposaldo del nostro ordinamento democratico, al cui corso bisogna affidarsi con serenità e mai con pregiudizio o preconcetto”.

L’articolo Nessun aumento delle indennità: assolto Filippo Materiale proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: