fbpx

Pasta pomodorini e gamberi

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

Trofie 500 g frescheGamberi 400 gPomodorini datterini 250 gPrezzemolo q.b.Aglio 1 spicchioPeperoncino fresco 1Concentrato di pomodoro 20 gSale fino q.b.Pepe nero q.b.Olio extravergine d’oliva q.b.Basilico q.b.Scorza di limone 1

Preparazione

Pasta pomodorini e gamberi, passo 1

Per preparare la pasta pomodorini e gamberi come prima cosa lavate bene i pomodorini e tagliateli a metà nel senso della lunghezza (1). In una padella versate un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un peperoncino (2). Lasciate insaporire a fiamma media e quando l’aglio sarà ben rosolato unite anche i pomodorini (3). 

Pasta pomodorini e gamberi, passo 2

Alzate la fiamma e cuocete i pomodorini per pochissimi minuti, sino a che non rilasceranno un po’ di sughetto. Eliminate aglio e peperoncino, poi aggiungete le foglie di basilico spezzettandole con le mani (4), un pizzico di sale e trasferite i pomodorini in una ciotola (5). Teneteli da parte e nel frattempo mettete a bollire l’acqua che servirà per la cottura della pasta e salatela leggermente. Poi pulite i gamberi eliminando il guscio (6) e il filamento interno.

Pasta pomodorini e gamberi, passo 3

Tagliate i gamberi a pezzetti di 1-2 cm (7). Nella stessa padella in cui avrete cotto i pomodorini versate ancora un filo d’olio e lasciatelo scaldare. Unite i gamberi (8) e rosolateli per pochi minuti, sino a che non saranno ben dorati (9).

Pasta pomodorini e gamberi, passo 4

Ora aggiungete i pomodorini (10), saltate il tutto (11) e spegnete il fuoco. Tenete da parte al caldo e cuocete le trofie nell’acqua che ormai avrà raggiunto il bollore (12). 

Pasta pomodorini e gamberi, passo 5

Tritate anche il prezzemolo (13) e quando le trofie saranno cotte scolatele tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Trasferitele nella padella con i pomodorini e i gamberi, aggiungete un mestolino di acqua di cottura (14) e saltate brevemente. Unite il concentrato di pomodoro (15) e saltate ancora.

Pasta pomodorini e gamberi, passo 6

Ora a fuoco spento mantecate con un filo d’olio (16); unite una grattata di pepe nero (17) e una parte del prezzemolo tritato (18).

Pasta pomodorini e gamberi, passo 7

Aggiungete la scorza grattugiata di mezzo limone (19) e mescolate ancora (20). Impiattate. Guarnite con poco prezzemolo tritato tenuto da parte (21).

Pasta pomodorini e gamberi, passo 8

Aggiungete ancora una grattata di pepe (22), una grattata di scorza di limone (23) e servite la vostra pasta con pomodorini e gamberi (24)!

Conservazione

Consigliamo di consumare la pasta al momento; in alternativa è possibile conservarla in frigo per un giorno al massimo.

Consiglio

Se non amate aggiungere il concentrato di pomodoro a crudo, potete versarlo in padella insieme ai pomodorini e aggiungere poca acqua se dovesse essere necessario.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: