fbpx

PNRR: Castrocielo vincitore del Bando Borghi

TERRITORIO – Castrocielo e Colle San Magno, hanno presentato proposte convincenti per la realizzazione di interventi di rigenerazione e innovazione nei nostri borghi

Con professionalità, consapevoli della grande opportunità concessa da questo bando e convinti di una visione all’altezza degli standard richiesti, le nostre amministrazioni hanno lavorato instancabilmente per mesi ad un bando che dai tanti esperti è stato definito tra i più complessi tra i bandi del PNRR.

Il Bando Borghi infatti non chiedeva la realizzazione dell’ennesima opera strutturale, ma una visione per il futuro, un piano d’azione per la rigenerazione dei borghi italiani, in linea con la Convenzione di Faro sul tema del valore del patrimonio culturale e coerente con i temi dell’agenda Europea, che invita a promuovere approcci integrati e partecipativi al fine di generare benefici nei quattro pilastri dello sviluppo sostenibile: economia, diversità culturale, società e ambiente.

In linea dunque con le priorità del Bando, Castrocielo e Colle San Magno, hanno presentato proposte convincenti per la “realizzazione di interventi di rigenerazione e innovazione nei nostri borghi, attraverso la riqualificazione degli spazi pubblici, il restauro del patrimonio storico-architettonico, l’attivazione di iniziative imprenditoriali e commerciali che creino ricadute occupazionali sul territorio, contrastando lo spopolamento.

Le nostre tradizioni e le nostre bellezze, sono state messe al centro di un progetto come volano a beneficio non solo delle due comunità, ma di tutto il territorio.

L’articolo PNRR: Castrocielo vincitore del Bando Borghi proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: