fbpx

Categoria: Secondi piatti

Ingredienti

Seppie 1 kg (circa 4 medie, da pulire)Limoni 1Vino bianco 20 mlOlio extravergine d’oliva 40 mlPrezzemolo q.b.Sale fino q.b.Pepe nero q.b.

Preparazione

Seppie al limone, passo 1

Per preparare le seppie al limone partite dalla pulizia. Dividete il mantello dai tentacoli e svuotate bene l’interno, eliminando anche l’osso. Poi tirate via delicatamente anche la pelle (1). Passate ai tentacoli, eliminate il becco centrale (2) e gli occhi (3).

Seppie al limone, passo 2

Sciacquatele bene sotto acqua corrente e tamponatele accuratamente con della carta da cucina (4). Ora che avrete pulito tutte le seppie (5) occupatevi della cottura. Ungete una griglia e scaldatela bene. Adagiate sopra le seppie (6), senza sovrapporle. Eventualmente cuocetele in due volte.

Seppie al limone, passo 3

Grigliate bene le seppie per 2-3 minuti per lato, girandole quando saranno ben dorate (7). Le seppie saranno pronte quando il bianco risulterà opaco, e le strisce della grigliatura ben dorate (8). Nel frattempo grattugiate anche la scorza del limone (9).

Seppie al limone, passo 4

Spremetene anche il succo (10), ne serviranno circa 30 g. Tritate finemente il prezzemolo (11). Ora in una ciotolina versate l’olio e il vino bianco (12).

Seppie al limone, passo 5

Aggiungete prezzemolo, scorza di limone, sale, pepe e succo (13). Emulsionate bene con una frusta (14), cospargete sulle seppie calde (15) e servitele subito. 

Conservazione

Consigliamo di consumare le seppie grigliate appena pronte.

Consiglio

Utilizzate una griglia in ghisa, o anche una piastra elettrica per la cottura. 

Al posto del prezzemolo potete utilizzare anche erba cipollina, origano fresco o erbe aromatiche.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: