fbpx

Si è celebrata ieri la 50esima “Giornata Mondiale dell’Ambiente”

AMBIENTE -Il consigliere regionale Mauro Buschini: “Il pianeta va salvato, insieme alla nostra salute, alla vita  ed al futuro. Sarà questo l’impegno dei prossimi mesi. Un impegno che ha bisogno dell’attivismo di tutti, ognuno nel proprio piccolo”

di Francesca Messina

Domenica 5 giugno, si è celebrata la 50esima “Giornata Mondiale dell’Ambiente”. Dopo le tante iniziative sui vari Comuni del territorio, a ricordare questo importante giorno è stato anche il consigliere regionale Mauro Buschini che ha sottolineato: “Come sapete, è un tema a me particolarmente caro. Riutilizzare invece di attingere costantemente a risorse naturali, decarbonizzare, produrre energia pulita e farla utilizzare a più gente possibile, migliorare l’aria, recuperare e bonificare, economia circolare, non possono più essere slogan, non c’è più tempo.

Lo spreco alimentare – ha continuato Buschini – la sua incidenza sui cambiamenti climatici non possono più essere considerazioni che facciamo davanti al caldo torrido di giugno. Per questo vedo un campo di azione irrinunciabile e non rinviabile da parte dei decisori e di tutti gli attori possibili. Ma è necessaria la presa di coscienza collettiva che il pianeta va salvato, insieme alla nostra salute, alla vita  ed al futuro. Sarà questo l’impegno dei prossimi mesi. Un impegno che ha bisogno dell’attivismo di tutti, ognuno nel proprio piccolo. Senza paura, ma con grande determinazione”.

L’articolo Si è celebrata ieri la 50esima “Giornata Mondiale dell’Ambiente” proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: