fbpx

Sostegno alle vittime del Revenge Porn: la giunta regionale dà l’ok

REGIONE – Sara Battisti: “È un traguardo importantissimo, un passo obbligato per dare concretezza ad una legge che qualifica positivamente il nostro mandato”. La consigliera, all’unisono con Zingaretti, si complimenta poi con Marino Fardelli per l’importante riconoscimento avuto. Ecco i dettagli

“È stata approvata in giunta regionale la delibera per dare attuazione alla legge per il contrasto, la prevenzione e il sostegno alle vittime del revenge porn, di cui sono prima firmataria e promotrice. È un traguardo importantissimo, un passo obbligato per dare concretezza ad una legge che qualifica positivamente il nostro mandato”. 
Così in una nota, Sara Battisti, presidente prima commissione consiliare permanente in Regione Lazio.

“Sono stati individuati – spiega – dei requisiti precisi per le associazioni che potranno partecipare, tra cui 3 anni di esperienza sul campo, e la collaborazione con figure professionali: avvocati, psicologi e assistenti sociali. Per quanto riguarda i bandi di tipo a sportello, al fine di venire incontro alle associazioni che ringrazio per i numerosi suggerimenti che ci hanno fatto pervenire, si prevede l’erogazione di metà del contributo entro 30 giorni dalla pubblicazione delle domande idonee, e il restante a rendicontazione avvenuta. Iprogetti saranno finanziati con 10.000 euro.

Le proposte dovranno riguardare le attività di prevenzione del reato, di assistenza e tutela legale delle vittime, di sostegno psicologico, nonché le attività per il reintegro nella società. Grazie al Presidente Nicola Zingaretti, all’assessora Onorati e agli assessori – conclude – che si sono succeduti in questi anni e hanno condiviso con me questa legge di civiltà”.

I COMPLIMENTI A MARINO FARDELLI

“A nome mio e dell’amministrazione regionale voglio rivolgere a Marino Fardelli le mie congratulazioni per essere stato eletto Coordinatore Nazionale dei Difensori Civici regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Un ruolo importante che sono sicuro sarà in grado di svolgere con la professionalità e la competenza dimostrate come Difensore Civico della Regione Lazio, incarico importante che Fardelli ha assolto con grande serietà e indipendenza e sempre a beneficio e per la difesa dei diritti dei cittadini del nostro territorio”.

Così in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Gli fa eco Sara Battisti, presidente della commissione regionale Affari Costituzionali: “Voglio rivolgere i miei migliori auguri di buon lavoro a Marino Fardelli, eletto coordinatore nazionale dei difensori civici nazionali. Un incarico di prestigio, che dà sicuramente lustro al nostro territorio. Conosco le capacità di Marino, sono convinta che saprà affrontare questa nuova sfida nel migliore dei modi”.

L’articolo Sostegno alle vittime del Revenge Porn: la giunta regionale dà l’ok proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: