fbpx

Un plebiscito conferma Marco Scappaticci sindaco per il terzo mandato

POLITICA – Il neo primo cittadino di Picinisco: “Come ho già dimostrato nel corso di questi lunghi anni, sarò il sindaco di tutti e non di una sola parte, e il municipio resterà una casa di vetro ed aperta a tutti”

Marco Scappaticci è sindaco di Picinisco per il suo terzo mandato: l’elezione è stata senza storia: 545 voti ottenuti pari all’82,26% dei votanti.

“Voglio innanzitutto ringraziare i miei concittadini per il consenso ricevuto e poi tutta la mia squadra. In questi anni abbiamo ottenuto moltissimi risultati, e tanti altri ne verranno, proprio grazie all’impegno che tutti noi mettiamo ogni giorno in campo per il bene del paese”.

Questo il primo pensiero di Scappaticci che aggiunge: “come ho già dimostrato nel corso di questi lunghi anni, sarò il sindaco di tutti e non di una sola parte, e il municipio resterà una casa di vetro ed aperta a tutti”.

Un sindaco ed una squadra che durante la pandemia, in un paese di montagna e lontano dalle strutture assistenziali, sono stati vicini per le loro necessità a chi aveva bisogno, soprattutto anziani, malati e ad ogni singolo cittadino, fornendo loro tutti gli ausili e dispositivi di salvaguardia pandemica.

Ma Scappaticci già guarda al futuro, che è già iniziato, con i progetti in via di conclusione, in partenza e da avviare.

“A breve saranno completati i lavori di riqualificazione del Parco Montano, mentre il primo settembre sarà aperto anche il cantiere per il rifacimento di piazza Capocci. In via di completamento anche i lavori nell’area di Prati di Mezzo, in vista sia della stagione estiva che quella invernale. Perché le risorse e la crescita di questo nostro splendido borgo di montagna sono il turismo, l’ambiente, la pastorizia, la gastronomia e l’accoglienza. Questi sono i nostri gioielli su cui lavoriamo quotidianamente per assicurare sviluppo economico, crescita sociale e nuova occupazione”.

Il 9 e 10 luglio, intanto, torna Pastorizia in festival.

“Un evento che rappresenta l’esaltazione di queste nostre potenzialità e che quest’anno abbiamo anticipato a luglio per avere una maggiore presenza di operatori nazionali e stranieri. E quest’anno, per dare un segnale di vicinanza e sostegno al popolo ucraino avremo ospite anche una azienda casearia di quel paese in guerra”.

Ma il programma del terzo mandato è molto vasto ed impegnativo.

“Nell’area di Prati di Mezzo faremo arrivare anche la rete ottica, per assicurare velocità di collegamenti, sicurezza e nuove attrazioni turistiche, e vogliamo realizzare anche una sorta di ‘volo dell’angelo’. Ci occuperemo particolarmente della tutela idrogeologica del territorio, ripristinando e mettendo in sicurezza ponti e viadotti danneggiati dal nubifragio del 14-15 ottobre 2020 e sistemando le frane causate.

Continueremo ad efficientare il servizio RSU, anche con l’abbassamento dell’imposta Tari.

Continueremo a distribuire ai cittadini, a prezzi calmierati, la legna per il riscaldamento domestico. Guarderemo con attenzione ai giovani e agli anziani, a tutte le attività economiche legate alla gastronomia, alla pastorizia, all’accoglienza, al commercio, all’artigianato, all’edilizia. Saranno ancora garantiti il bonus bebè comunale, la mensa ed il trasporto gratuito agli alunni delle scuole, i servizi di assistenza e di sostegno sempre più efficienti agli anziani e alle persone in difficoltà, anche attraverso la collaborazione delle associazioni di volontariato locale, che vogliamo promuovere e sostenere. A breve apriremo anche il Centro Sociale presso la borgata di San Pietro, i cui lavori sono in corso”.

Insomma, i progetti sono tanti e diversificati per una squadra già rodata ed affidabile, e pronta a ripartire.

Il nuovo consiglio comunale di Picinisco sarà formato, oltre che dal sindaco Marco Scappaticci, dai consiglieri Paula Andreucci, Fabio Iacobone, Giulio Scarnicchia, Massimo Cervi, Simone Ionta, Danilo Fantauzzi ed Emanuela Silvia Franchi (per la maggioranza), Giuseppe Patrick Tavolieri, Roberto Agneni e Marco Borrelli (per la minoranza).

Lunedì 20 giugno, alle 19:00, primo consiglio comunale con la proclamazione ufficiale degli eletti e l’assegnazione delle cariche istituzionali.

L’articolo Un plebiscito conferma Marco Scappaticci sindaco per il terzo mandato proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: