fbpx

Una fumettista che lotta contro gli stereotipi razziali al festival di Cassino

L’EVENTO – Il Centro Islamico Culturale “La Luce” ha voluto Takoua Ben Mohammed all’evento in programma domani e domenica al museo Historiale

In occasione della seconda edizione del Festival del Fumetto e della Cultura del Nuovo Millennio, in programma presso il Museo Historiale dal 30 aprile al 01 maggio 2022, il Centro Islamico Culturale La Luce – OdV a Cassino ha promosso la presenza di Takoua Ben Mohammed, una fumettista, illustratrice, graphic-journalist e video-maker che lotta contro gli stereotipi razziali.

Un’artista prestigiosa che ha ricevuto riconoscimenti importanti per il suo lavoro. Tra le altre cose, Takoua è stata anche eletta donna dell’anno dalle lettrici di D- la Repubblica delle donne, un magazine allegato al quotidiano la Repubblica, insieme a Liliana Segre e Ambra Sabatini. 

Takoua è una donna impegnata fin da giovane insieme con associazioni giovanili, culturali e umanitarie di volontariato. Ugualmente, le sue opere riguardano diversi argomenti che toccano temi molto delicati e che vanno dalla figura delle donne musulmane, ai rifugiati, fino al razzismo ed alla xenofobia.  In questo contesto di lotta civile Takoua porta avanti molte altre tematiche ancora e sempre rilevanti sul piano sociale e dei diritti umani di cui si occupa con grande passione. Per lei è sempre importante parlare di libertà, anche quando farlo è scomodo.

Quella di Cassino Fantastica, sarà sicuramente anche l’occasione per far incontrare gli appassionati del mondo del fumetto e per fare scoprire di più al Basso Lazio la forza inarrestabile della fantasia e della creatività.

Si tratta di una due giorni molto interessante, le cui attività si svolgono dalla mattina, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 19:00. Parliamo di un evento che si preannuncia già un’esperienza sensoriale completa. Così, l’arte del disegno, e della comunicazione attraverso l’immagine diventa una bellissima esperienza pedagogica. Nel CONFERENCE CORNER (B1) del festival è previsto un intervento dalle 10.30 – 11.15 di Takoua Ben Mohammed dal titolo: graphic journalism e interculturalità.

Oltre al Festival del fumetto Cassino Fantastica, Takoua Ben Mohammed, la sera del 30 aprile, è anche ospite del Centro Islamico Culturale La Luce – OdV a Cassino. Qui, incontrerà i bambini della nostra comunità e, per l’occasione, ci sarà anche una diretta Facebook.

L’articolo Una fumettista che lotta contro gli stereotipi razziali al festival di Cassino proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: