fbpx

Va a pesca e precipita a ridosso del torrente: salvato dai vigili del fuoco

CRONACA – Gli uomini del 115 del distaccamento di Sora sono intervenuti sul posto per prestare i soccorsi. Ecco i particolari

I Vigili del Fuoco del distaccamento di Sora, congiuntamente al personale del soccorso alpino di Cassino, sono intervenuti nella giornata odierna nel comune di San Biagio Saracinisco per prestare soccorso ad un uomo che recandosi a pescare in compagnia del nipote, è precipitato in una zona impervia a ridosso del torrente Mollarino.

È stato il nipote a chiamare i soccorsi, che giunti sul luogo, hanno immediatamente soccorso l’uomo. Sul posto si è recato anche il personale dei Vigili del fuoco con specializzazione S.A.F. (speleo alpino fluviale) proveniente dal distaccamento territoriale dei Vigili di Fiuggi. Effettuato il recupero, l’uomo è stato posto su un presidio e trasportato dai soccorritori, per poi affidarlo ai sanitari presenti sul posto con un elicottero che ha provveduto ad elitrasportarlo.

L’articolo Va a pesca e precipita a ridosso del torrente: salvato dai vigili del fuoco proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: