fbpx

Zucchine ripiene di ricotta

Categoria: Secondi piatti

Ingredienti

  • Zucchine 520 g (6 della stessa misura)
  • Ricotta vaccina 250 g
  • Pangrattato 60 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Timo q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Pecorino romano 50 g da grattugiare

per spolverare la superficie

  • Pecorino romano 30 g

Preparazione

Zucchine ripiene di ricotta, passo 1

Per preparare le zucchine ripiene di ricotta tagliate uno strato per il lungo in modo da scoprire la polpa (1) mantenendo il picciolo, scavate l’interno con uno scavino (2) e tritate con il coltelo sia la polpa che lo scarto della buccia (3).

Zucchine ripiene di ricotta, passo 2

Salate l’interno delle zucchine (4) e tenetele da parte. Scaldate l’olio con lo spicchio d’aglio in padella (5), aggungete la polpa delle zucchine (6).

Zucchine ripiene di ricotta, passo 3

Salate, pepate(7)  e rosolatele per 10-15 minuti a fiamma vivace (8). Lasciatel intiepidire, poi versatele in una ciotola (9).

Zucchine ripiene di ricotta, passo 4

Aggiungete la ricotta ben scolata (10), il Pecorino grattugiato (11) e il pangrattato (12).

Zucchine ripiene di ricotta, passo 5

Insaporite con il timo (13), un pizzico di sale e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo (14). Recuperate le zucchine e tamponate l’interno perchè avranno riulasciato un po’ d’acqua. Farcitele con il ripieno (15), pressandole leggermente in modo da ottenere una superficie bombata.

Zucchine ripiene di ricotta, passo 6

Cospargete con altro Pecorino (16) e timo (17), quindi irrorate con un giro d’olio e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 40 minuti, poi passatele al grill per 2 minuti, il tempo di dorarle. Le zucchine di ricotta sono pronte per essere servite (18).

Conservazione

Conservate le zucchine ripiene di ricotta in contenitore ermetico in frigorifero per massimo due giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Il timo può essere sostituito dalla menta che donerà una nota fresca.  Per un sapore più delicato sostituite il Pecorino con del Parmigiano. Se non avete lo scavino apposito potete incidere la polpa con un coltello per poi estrarla con un cucchiaino. Cercate di selezionare zucchine delle stesse dimensioni per garantire una cottura omogenea.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: